PERCORSO 673 C

Campo dell’Osso – Campominio – Sella di Monte Autore – Valle di Monte Autore – Camposecco – Tre Confini – Valle Maiura – Campo dell’Osso

PERCORSO 673 C

Campo dell’Osso – Campominio – Sella di Monte Autore – Valle di Monte Autore – Camposecco – Tre Confini – Valle Maiura – Campo dell’Osso

  • Partenza: Campo dell’Osso (1590 m)
  • Difficoltà: E – Escursionistico
  • Tempo di percorrenza: 4 ore 30 minuti
  • Lunghezza: 14,82 km
  • Dislivello: in salita 416 m
  • Quota minima: 1332 m
  • Quota massima: 1747 m

Questo percorso è ad anello, un po’ lungo ma non presenta grandi difficoltà di dislivello. Consente di attraversare alcuni tra i punti più piacevoli del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini, caratterizzati da pascoli erbosi e boschi di faggi, fino a raggiungere il vasto altopiano carsico di Camposecco.
Dal piazzale di Campo dell’Osso si prosegue sulla strada asfaltata fino a giungere a un’ampia curva sulla destra.

NOTE: Percorso parzialmente segnato

Raggiunto il piazzale largo dove finisce l’asfalto, si scende per un viottolo sulla destra fino al punto di partenza di uno skilift.
Da qui si risale il fondo della valletta, scendendo poi sulla destra per un sentiero ben segnato che percorre la lunga Valle di Monte Autore.
Si superano alcune biforcazioni, mantenendosi sempre al centro della valle: il sentiero diviene tratturo, e quindi carreggiata, prima di uscire definitivamente dalla faggeta. Qui si è sul vasto piano di Camposecco: si svolta a sinistra dove tracce evidenti di un tratturo riportano dentro al bosco.
Con la comoda mulattiera si risale la valle, uscendo dal bosco in prossimità di due grosse rocce: il crocevia dei Tre Confini. Seguendo le tracce sulla sinistra, dopo qualche centinaia di metri, c’è un bivio: imboccare il tratturo che sale. Da qui s’inizia la risalita della meravigliosa Valle Matura, fino ad arrivare a Campo dell’Osso.

X