PERCORSO 651 AV1

Alta Via: Cervara – Campo dell’Osso

PERCORSO 651 AV1

Alta Via: Cervara – Campo dell’Osso

  • Partenza: Cervara di Roma (località parcheggio San Rocco)
  • Difficoltà: E – Escursionistico
  • Tempo di percorrenza: 4 ore
  • Lunghezza: 11,70 km
  • Dislivello: in salita 785 m – in discesa 310 m

A destra della strada provinciale per Campaegli, a fianco del bottino dell’acqua, vi è una pineta, al cui interno si snoda il sentiero: percorrendolo si arriva a un bicio; da qui, svoltando a destra, si giunge in località Pozzigli che, per l’avifauna, è un punto di sosta importante.
In 30 minuti viene toccata quota 1316 metri: da lì si prosegue su un percorso panoramico, fino a raggiungere il rimboschimento di conifere situato sul lato sinistro.
Per godere del panorama sui Monti Ruffi e sulla Valle dell’Aniene si continua sul tracciato che arriva sui pendii del Collalto; percorrendo a mezza costa dei sali scendi si incrocia la strada provinciale: svoltando a destra vi sono i primi caseggiati di Campaegli e da qui si prosegue per un’ora circa di cammino all’interno della faggeta, fino a giungere al bivio con il sentiero 671a.
Si continua per un breve tratto sulla strada sterrata Campaegli – Monte Livata: una volta giunti al segnavia 651 (che a sinistra sale rapidamente per Monte Calvo) si scende in direzione del Passo delle Pecore, fino ad arrivare a Campo dell’Osso.

X