il 13 dicembre 2001 nasceva Livata.it.
Iniziato per gioco, come pretesto per curiosare nel mondo del web-editing, mostrò immediatamente potenzialità comunicative di rilievo, conquistando in pochissimi giorni un numero di accessi inaspettato. Il gioco ha istantaneamente acquisito importanza e responsabilità. Prendere questo impegno è stato motivo di orgoglio nonostante la mia inesperienza mentre un numero di visite costantemente crescente lo portava ad essere uno dei siti più frequentati di tutta l’Alta Valle dell’Aniene e un riferimento della zona benchè non ufficialmente riconosciuto ne’ supportato. In tre lustri il trend è sempre stato in aumento segnando ogni anno un record, fino a questo 2016, nonostante avaro di neve in inverno. Tantissimi gli attestati di riconoscenza personale ricevuti da utenti e turisti, sia stanziali che nuovi o addirittura ritrovati, grazie anche solo ad una bella foto della nostra magnifica località. Questo modus operandi che, per mia regola, doveva essere basato su totale trasparenza e onestà ad ogni costo ha portato nel tempo anche scontri, inimicizie e boicottaggi, ma mai questo ha avuto peso rispetto alla fiducia costantemente ricevuta e manifestata da voi che in questi anni mi avete seguito. Ho imparato tanto: la difficile posizione scelta, di stare sopra le parti nonostante il forte coinvolgimento come titolare di attività commerciale, si è rivelato per me formativo nella visione di una stazione turistica “oltre la porta del mio negozio”, nell’intendere una necessaria idea ben precisa di identità turistica da perseguire nel tempo, con un progetto ampio, e condiviso che continuo a sostenere e che ritengo essere l’unica eventuale soluzione per una reale rinascita, dove la compattezza e l’unione in intenti comuni diventa un ariete senza compromessi per la valorizzazione del territorio; dove la montagna non è così lontana da Subiaco, e dove se c’è da alzare la voce ci si fa sentire in lontananza…senza scomodi timori.
La decisione di interrompere un’attività che per quindici meravigliosi anni ha raccontato tutto questo e molto altro è stata sofferta ma ragionata. Tante sono le motivazioni e non escludo in futuro un ritorno, qualora il servizio non sia già stato proseguito e si verifichino le giuste condizioni per ripartire.
Restano attivi il gruppo social di monte livata su Facebook, prossimo ai 4000 utenti, del quale continuo ad essere l’amministratore e il moderatore, mentre digitando www.livata.it, in una pagina vuota continuerete a trovare la webcam attiva. Sarà invece interrotto il servizio e-mail con il quale in questi anni ho risposto personalmente a centinaia di richieste, sempre con disponibilità, completezza e quando necessario andando (con difficoltà) contro i miei interessi personali di commerciante pur di mantenere neutralità e trasparenza.
Ho preso la decisione di mandare il portale in “letargo” la scorsa primavera, diffondendo la notizia nella speranza di un possibile passaggio del testimone prima della chiusura, e da allora mille pensieri mi passano per la testa all’idea di non avere più www.livata.it. Sembrerò stupido ma per me non è stato solo un freddo servizio di informazione: è stata una passione, una missione, una piacevole e onorevole responsabilità ricambiata non economicamente ma con successo di pubblico. Quello che volevo!
Mai ho sentito il peso delle ore libere o notturne sottratte, mai il peso dei costi, benchè irrisori, ma sempre coperti personalmente. Per tre anni sono stati presenti dei piccoli spazi pubblicitari, i cui introiti sono serviti rispettivamente e integralmente per l’affitto della prima webcam, l’acquisto del materiale per quella attuale, e infine per l’acquisto della stazione meteo. Mai un centesimo è finito nelle mie tasche ma l’appagamento è stato di entità superiore: VOI !
La mia unica energia, la forza per andare avanti, la voglia di continuare negli anni, la soddisfazione grandissima e anche l’unico motivo per essere addolorato di questo distacco siete VOI ! Mi avete seguito, supportato, motivato, consigliato, caricato e mai abbandonato. VOI amici di Livata.it avete dato un senso a tutto e avete alimentato il motore per 15 anni! Solo VOI, non mi avete mai fatto sentire solo, quando il sostegno è stato necessario! Sapere di aver conquistato la fiducia di tanta gente, oggi che a regnare è la diffidenza, rappresenta un valore per me inestimabile ed un insegnamento a credere che i sani principi funzionano, e se solo volessimo tutti…cambierebbero il Mondo!
GRAZIE! Grazie per questa fantastica esperienza che mi avete permesso di vivere e che abbiamo condiviso. Un ringraziamento speciale ai miei fratelloni non di sangue Ettore ed Enzo per i componimenti poetici e gli elementi grafici che hanno impreziosito le pagine del sito, ma più di tutti, a voi amici utenti di Livata.it…GRAZIE GRAZIE GRAZIE!

ciao nonno

X